fbpx

Le 10 domande da fare al fotografo delle tue nozze

Le 10 domande da fare al fotografo delle tue nozze

 

Il fotografo di nozze è colui che ha il compito di trasformare il vostro più bel giorno in un ricordo unico e indelebile, quindi, prima di assumerlo, assicuratevi che sia davvero quello giusto per voi!

 

Mancano ancora diversi mesi al grande giorno, ma c’è un passaggio che proprio non potete trascurare: la scelta del fotografo di nozze.

Con quest’articolo cerco di suggerirti alcune domande da porgere  affinché possiate scegliere quello che più rappresenti le vostre idee e la vostra personalità.

costo fotografo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Cosa comprende il pack matrimoniale

Partiamo in maniera diretta chiedendogli cosa comprende il servizio fotografico per un matrimonio, per esempio, “Quanti scatti farai al matrimonio e quanti ce ne consegnerai?” In base ai criteri adottati, gli scatti realizzati durante un matrimonio possono variare da fotografo a fotografo. L’importante è che siano molti di più rispetto a quelli che poi verrano consegnati.

  • Realizzerai tu il servizio fotografico?

Potrebbe capitare che la persona con cui parliate non sia necessariamente la stessa che si occuperà del servizio fotografico. Questo capita, ad esempio, in caso vi rivolgiate a una azienda o associazioni di fotografi. Quindi sarebbe meglio cercare di parlare direttamente con la persona che realizzerà il servizio.

  • Qual è il tuo stile fotografico?

Reportage, in posa, fotogiornalistico: ogni fotografo ha un suo stile. Quindi prima di confermarlo, è molto importante che gli chiediate quale stile adotterà, in maniera da farvi un’idea più chiara e precisa sul suo tipo di lavoro e che soprattutto questo rispecchi la vostra idea e i vostri desideri.

 

  • Lavori da solo o con assistenti?

Altra domanda da fare al fotografo è se lavorerà da solo o con assistenti. Lavorare in più persone comporta dei costi maggiori, ma potrebbe essere importante per catturare tutte le fasi del matrimonio, soprattutto i momenti più spontanei.

  • Quanti matrimoni fai al giorno?

È anche bene sapere se per questo giorno così importante per voi il fotografo abbia già preso altri impegni, magari per un altro matrimonio. Capita spesso che i fotografi riescano a realizzare due servizi matrimoniali in un solo giorno.

 

  • Ti occuperai anche delle riprese video?

Sarà il fotografo a occuparsi delle riprese video o bisognerà ingaggiare anche un altro operatore? Accertatevi di questa possibilità in anticipo o altrimenti rischiate di rimanere senza riprese video per il fatidico giorno!

  • Entro quando riceveremo le foto di nozze?

Domanda cruciale! Le risposte possono essere diverse a seconda del metodo di lavoro del fotografo. I tempi richiesti per la consegna dell’album di solito non sono immediati, quindi meglio chiederlo prima di confermare, giusto per farvi un’idea.

 

  • Posso vedere alcuni tuoi lavori?

Per essere più sicuri e convinti della scelta, potreste chiedergli di mostrarvi alcuni lavori fatti in precedenza, in modo da valutare bene lo stile adottato e soprattutto capire se è quello che stavate cercando!

  • Sei disposto a trasferte?

Se avete deciso di celebrare e festeggiare le vostre nozze lontano da casa, non dimenticate di chiedere al fotografo che state per ingaggiare, se è disposto a trasferte e se ci sono dei costi aggiuntivi per questo servizio.

  • Come funziona il pagamento?

Siamo giunti alla domanda finale, importante come tutte le altre: bisogna essere sempre chiari sulle modalità di pagamento. Normalmente viene chiesto un anticipo nella fase di conferma e di prenotazione della data, mentre il saldo viene effettuato in seguito, alla consegna dell’album.

Tu hai già scelto il tuo fotografo? Cosa gli hai chiesto prima di confermarlo?

Se hai trovato utile questa guida , entra gratutiamente nel GRUPPO FACEBOOK FOTO STUDIO REFLEX-MATRIMONI per avere altre informazioni gratutite per organizzare il tuo Matrimonio.

clicca ed entra GRATIS QUI – FOTO STUDIO REFLEX – MATRIMONI

Nessun commento ancora

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *